Le attrici italiane più attraenti

Belle donne sono ovunque. Ogni regione ha il suo fascino e ce ne sono molti per soddisfare tutti i gusti. Questa volta, il nostro sguardo si rivolge a quella parte d’ Europa dove le donne hanno uno sguardo penetrante, dove l’ accento nel parlare seduce e il loro corpo si ammaliano, ci riferiamo alla “bella Italia” adultguia. Qui ti lasciamo questi 5 bellissimi italiani che ruberanno il tuo respiro e ti faranno dire “Mama mia!

L’ Italia resiste all’ Europa

Mentre i Renzi mangiavano a casa a Firenze alla fine di novembre 2016, Emanuele, figlio di mezzo, ha sollevato una devastante teoria statistica. Se suo padre avesse vinto il 41 per cento dei voti[nelle elezioni europee] quando tutto l’ Italia gli piacque, come l’ inferno aveva pianificato di vincere il plebiscito che si era trasformato nel referendum costituzionale ora che non era più così bello. Sicuramente, il ragazzo si è concluso con uno schiaffo della realtà, per la Fiorentina era più facile vincere lo scudetto quell’ anno.

Pochi giorni dopo, gli italiani mandarono a casa Matteo Renzi, il più giovane primo ministro della storia italiana, un uomo con una capacità comunicativa e di spinta politica travolgente, a volte anche per se stesso. In 1.000 giorni di governo si era impegnato a riformare il paese e a raschiare la vecchia politica. L’ ha fatto in molti modi. Ma anche la politica italiana finì per distruggerlo. Quell’ anno il Fiore era ottavo.

La resistenza contro Harvey Weinstein

Molti cantanti, attrici e modelle sono stati molestati sessualmente da Harvey Weinstein, e sempre più nomi sono stati aggiunti alla lista di successo del produttore ogni giorno. Altri sono riusciti ad evitarlo e persino a mettere in guardia pubblicamente (non con successo) dal pericolo di anni fa, come Courtney Love. Tutti si aspettano che la giustizia sia fatta ora, ma Lana del Rey l’ ha presa per mano nel 2012. La diva del indie pop-rock, 32 anni, sarebbe stata inseguita da Weinstein nei suoi primi giorni, e in risposta avrebbe dedicato a lei una canzone del suo secondo album. Secondo il portale di notizie PageSix, l’ argomento Cola parla del rapporto di Lana con gli uomini anziani e include chiari riferimenti sessuali.

Una rivincita che lo stesso Weinstein conosceva all’ epoca e cercava di evitare mvideo porno. In parte lo ha fatto, ma la canzone è stata registrata, è stata inclusa nell’ album, e oggi quando la ascolta acquista un significato speciale.

Perché le donne sono così sexy in Italia?

Ragazze italiane piace andare al parrucchiere. Chiara Ferragni lo ha confessato a Into the Gloss -“Di solito non uso molti prodotti nei capelli perché il più delle volte è pettinato da un parrucchiere”- e Gilda Ambrosio, co-fondatrice dell’ Attico, ha appena detto a una web: “Le donne italiane hanno sempre capelli e unghie perfetti. E’ qualcosa che non procrastinano, nemmeno quando hanno una giornata molto affollata”, dice la designer, che va al suo parrucchiere preferito è tre volte alla settimana per raddrizzare e pettinare la sua criniera XL. “Non lavo mai i capelli a casa. Ecco perché è sempre perfetto”, dice.

Per gli italiani, l’ idratazione della pelle è un passo fondamentale. Non solo quando si tratta di prendersi cura della pelle del viso, ma anche del corpo. Dopo la doccia quotidiana trascorrono un bel po’ di tempo in questo passaggio e alcuni replicano addirittura un famoso trucco di Sophia Loren. L’ attrice ha detto più di una volta che uno dei suoi segreti anti-invecchiamento è quello di avere regolarmente bagni con olio d’ oliva vergine come de putas toluca. Altre donne italiane hanno anche messo delle compresse bagnate nei capelli in olio d’ oliva per dare lucentezza e idratazione.

Come è la gastronomia italiana?

Uno dei grandi piaceri di viaggiare in Italia è quello di gustare la cucina tipica italiana. Ma conosciamo il vero cibo italiano? Come accade in molti altri paesi la cui cucina è famosa e consumata in tutto il mondo, ciò che viene fuori non è sempre legato a quello che era originariamente nel paese. L’ emigrazione in Italia dura da almeno tre generazioni, per cui nel mondo ci sono diverse versioni di “cibo tradizionale italiano”, un chiaro esempio sono paesi come gli Stati Uniti o l’ Argentina.

L’opinione del cibo italiano è piuttosto limitata: poco più conosciuto della pasta e della pizza come concetti generali. Si ritiene sia un cibo ricco e facile che piace a tutti, compresi i bambini, ma certamente non sofisticato, complesso e quindi non molto apprezzato.